Sauna finlandese, perché farla in estate

Sauna finlandese, perché farla in estate

Avresti mai detto che la sauna finlandese sia particolarmente indicata per il periodo estivo? 
E' proprio così: un'ottima sauna, di tanto in tanto, aiuta a scacciare l'afa, a prevenire malanni di stagione e a rendere questa estate torrida molto più piacevole. 
Il sereto di questo "trucco" estivo sta nel particolare clima della sauna finlandese. Se all'esterno troviamo temperature soffocanti soprattutto a causa dell'umidità, all'inteno della sauna ci aspetta invece un clima molto secco, che ci donerà una sensazione di refrigerio per tutto il resto della giornata. 
La sauna finlandese in estate migliora di molto la nostra qualità della vita per quattro semplici motivi. 
- Niente più notti afose e insonni: il senso di refrigerio che acquisiamo con la sauna ci accompagna anche di notte, permettendoci di allontanare l'afa notturna e di riposare senza difficoltà. Non c'è niente di meglio di una notte di riposo per sentirsi al meglio ogni giorno!
- Addio influenze e raffreddori estivi: la sauna finlandese è un metodo naturale ed efficace per combattere tutti i malanni di questa stagione. Attraverso un momento di profondo relax, migliorerai il tuo sistema immunitario e terrai lontano ogni genere di influenza che minaccia di rovinarti le vacanze!
- Pelle liscia e perfetta: grazie allo speciale clima della sauna, la traspirazione dell'epidermide migliora, rendendo la pelle del corpo liscia e libera dalle impurità. Il trattamento è anche un'ottima prevenzione per la formazione delle rughe e per l'invecchiamento precoce della pelle. 
- Relax: mai sottovalutare l'importanza di un momento rilassante e distensivo. Tale stato di relax, infatti, agisce tanto sulla sfera fisica quanto su quella psicologica ed emotiva, generando un benessere complessivo che ci solleva da ansie e stress che a volte si ripercuotono anche sul corpo. 
Insomma, la sauna finlandese è un vero e proprio toccasana, soprattutto in estate.